HOME | ISTITUTO | CONTATTI |  ISCRIVITI  |  MAPPA  |
ITIS Morosini
Elettronica ed Elettrotecnica
Costruzioni Aeronautiche
Meccanica e Meccatronica - Energia
Elettrotecnica (Serale)



  • Sai suonare uno strumento musicale?
    Entra a far parte della band di istituto per la manifestazione di fine anno. Se sei interessato scrivi a questo indirizzo: info_musica@itismorosini.it
  • Benvenuto
    Si inaugura oggi la nuova verisone del portale www.itismorosini.it !!
  • Il Prof. online
    Da oggi è possibile caricare e scaricare materiale che i professori voglio mettere a disposizione degli studenti su questo sito! (vai su MODULI>Il prof. online). L'upload (cioè il caricamento dei file) può essere eseguito dai docenti che ne fanno richiesta scrivendoci (link a piè di pagina), il download (cioè lo scaricamento) può essere eseguito da chiunque!
  • Biblioteca digitale europea, primi passi
    ROMA - L'Europa sta preparando un futuro in cui la maggior parte del nostro patrimonio culturale, di libri e di audiovisivi, sarà disponibile su internet, per tutti. È la promessa della Biblioteca Digitale Europea, che in questi giorni sta muovendo i primi passi. Entro il 2008 conta di avere due milioni di opere digitali, tra libri, foto, file sonori, video e altro. A fine marzo la Commissione Europea ha convocato 20 consulenti, di varie nazionalità, per comporre un comitato che supervisionerà i lavori. (fonte: Repubblica.it)
  • ITIS ti prepara per entrare al corso serale
    L'ITIS Morosini intende organizzare un corso per preparare chi vuole iscriversi al corso serale. Il corso inizierà a partire dal mese di maggio 2006 e non è assolutamente obbligatorio anche se si raccomanda la partecipazione. Per conoscere le modalità di svolgimento si terrà una riunione il 28 aprile ore 18.00 a cui gli interessati sono invitati a partecipare.
  • Ricerca AIE: Internet-Libri 1 a 0…?
    La percentuale degli studenti che ricorrono alle nuove Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione (TIC) tende ad aumentare costantemente. Ulteriori conferme in tal senso giungono dall'indagine compiuta dal professore Renato Mannheimer, per conto dell'Associazione Italiana Editori, dal titolo "Studiare con il pc: un'indagine AIE Docet" . Il lavoro svolto ha accertato quanto lo studiare stia divenendo sempre più un'"attività digitale", volta a sfruttare appieno gli strumenti forniti dalle moderne tecnologie. Le statistiche sono chiare: un giovane su due studia avvalendosi della collaborazione del proprio personal computer. Per fare ricerche, collezionare informazioni, approfondire qualsivoglia argomento si fa ricorso sempre più ad Internet e a quanto lo circonda. Word processor, fogli di calcolo, editor grafici sono divenuti pane quotidiano per quanti trascorrono le loro ore pomeridiane a studiare. Solo il 27% del campione di studenti analizzati utilizza esclusivamente supporti cartacei, a fronte di un più evidente 63% che, senza abbandonare il buon vecchio libro di testo, approfondisce il proprio apprendimento facendosi catturare dalla "rete". Il fenomeno ha ormai preso, in parte, il sopravvento: quanto è possibile augurarsi è che il "nuovo" riesca a continuare a convivere con il "vecchio", divenendo l'uno supporto dell'altro, senza inutili e sterili prevaricazioni.
  • Scrutini finali: attivato il servizio informatico "DIECIELODE"
    Per quest’ano è stato predisposto un sistema informatico per la compilazione degli scrutini finali. Il servizio è accessibile attraverso
    questo link e per accedere occorre un nome utente ed una password che sono state già predisposte per ogni insegnante; possono essere ritirate in segreteria didattica insieme alle istruzioni per usarle. L’utilizzo del sistema è molto immediato e semplifica per molti aspetti il nostro lavoro. Se comunque non volete avvalervi di questa innovazione dovrete comunicarlo in “tempo utile” alla segreteria. Buon lavoro!
  • Programmi svolti di Economia Industriale classi qunte
    PROGRAMMA CLASSI QUINTE SEZ. A-B-C-D- COSTR. AERON. DI ECONOMIA INDUSTRIALE ED ELEMENTI DI DIRITTO a.s.2005/200 L’amore e la felicità, L'attività economica e le sue fasi, Gli elementi essenziali dell'azienda L'azienda è un sistema, Sistema aperto, Le aree funzionali, La classificazione delle aziende , Le altre classificazioni delle aziende, Altri criteri di classificazione delle aziende. Il soggetto giuridico e il soggetto economico La struttura organizzativa aziendale, he cosa studia l'organizzazione, La divisione del lavoro, La definizione dei compiti e delle mansioni, Il taylorismo Gli organi dell'azienda, La dimensione verticale La dimensione orizzontale La dimensione temporale. I meccanismi operativi, Lo stile di direzione Le operazioni di gestione, Dai finanziamenti allo scambio dei prodotti, Fatti esterni e interni di gestione, Il patrimonio aziendale, Gli investimenti, Le altre classificazioni degli investimenti, I finanziamenti, Attività, passività e patrimonio netto L'analisi della struttura del patrimonio L’economicità della gestione e l’analisi dei costi: l’economicità della gestione, la classificazione dei costi, le altre classificazione dei costi; il costo del prodotto imputazione a base unica e a base multipla; calcoli di convenienza economica
  • Airbus rilancia la sfida a Boeing.
    Ma questa volta lo scontro non è sui giganti dell’aria come il noto e discusso A380 a due ponti, bensì sui jet di taglia media, wide body, cioè con cabina a doppio corridoio. Il gruppo europeo, infatti ha presentato al salone aeronautico di Farnborough, in Gran Bretagna, l'attesa versione dell’A350, bireattore lungo raggio con cui il produttore aeronautico civile europeo punta a rivaleggiare con il 787 Dreamliner di Boeing, modernissimo velivolo che sta conquistando ordini crescenti da parte della compagnie di tutto il mondo. Come anticipato, a seguito delle richieste giunte da diversi clienti, il nuovo vettore - battezzato A350XWB, Dove XWB sta per "Extra wide body" - ha subito diverse migliorie, con un design «totalmente nuovo, senza compromessi e che ha sfruttato tutte le tecnologie più recenti», ha affermato Christian Streiff, il nuovo numero uno di Airbus, durante il lancio. Il lancio del programma industriale del nuovo A350 è previsto per ottobre, ha aggiunto Streiff, con l'entrata effettiva in servizio che avverrà a metà 2012.
  • Mitsubishi nel business degli aerei regionali
    Mitsubishi sarebbe intenzionata a fare il suo ingresso nel nuovo business degli aerei regionali. Secondo quanto riporta la BBC, la casa giapponese starebbe infati progettando dei modelli di aeroplani capaci di trasportare sino a un massimo 92 persone. Gli analisti prevedono infati un futuro roseo per i piccoli jet, oggi costruiti perloppiù dalla brasiliana Embraer e dalla canadese Bombardier, che dovrebbero aumentare a livello globale dai 5.000 dell'anno scorso a quasi 9.000 nel 2025. Su questo affare si era gettata l'anno scorso anche l'italiana Alenia Aeronautica, del gruppo Finmeccanica, che si è impadronita del 25% del capitale della russa Sukhoi aerei civili, che punta alla produzione di 700 velivoli nei prossimi 20 anni.
  • 050 - circuito elettronica.jpg
  • 060 - stage72^stormo Aeroporto di Frosinone.jpg
  • 065 - circuito stampato processo.jpg
  • 080 - aeroplanino_real.jpg
  • 080 - iscrizioni.jpg
  • 080 - presentazione 2.jpg
  • 100 - stage scuola di volo.jpg
  • 105 - domotica_5.jpg
  • 110 - stage3 - 72^stormo Aeroporto di Frosinone.jpg
  • 120 - stage4 - 72^stormo Aeroporto di Frosinone.jpg
  • 130 - orienteering.jpg
  • 15 - scacchi_tornio_CNC.jpg
  • 1550 - circuito stampato.jpg
  • 160 - stampante3d - Copia.jpg
  • 165 - iscrizioni.jpg
  • F104 - installazione.jpg
  • elettronica oscilloscopio.jpg
  • elettronica parabola.jpg
  • elettronica.jpg
  • elettronica4.jpg
  • itis morosini interni.jpg
  • macchine CNC.jpg
  • modellazione solida.jpg
  • officina aeronautica.jpg
  • palestra 1.jpg
  • palestra 2.jpg
  • parabola.jpg
  • pratica_di_mare.jpg
  • presentazione 3.jpg
  • presentazione.jpg
  • satellite.jpg
  • stage scuola di volo.jpg
  • stage2 - 72^stormo Aeroporto di Frosinone.jpg
  • stage4 - 72^stormo Aeroporto di Frosinone (2).jpg
  • stampante3d - Copia - Copia.jpg
  • tornio_controllonumerico.jpg
  • zzz - iscrizioni.jpg
  • Sai suonare uno strumento musicale?
    Entra a far parte della band di istituto per la manifestazione di fine anno. Se sei interessato scrivi a questo indirizzo: info_musica@itismorosini.it
  • Benvenuto
    Si inaugura oggi la nuova verisone del portale www.itismorosini.it !!
  • Il Prof. online
    Da oggi è possibile caricare e scaricare materiale che i professori voglio mettere a disposizione degli studenti su questo sito! (vai su MODULI>Il prof. online). L'upload (cioè il caricamento dei file) può essere eseguito dai docenti che ne fanno richiesta scrivendoci (link a piè di pagina), il download (cioè lo scaricamento) può essere eseguito da chiunque!
  • Biblioteca digitale europea, primi passi
    ROMA - L'Europa sta preparando un futuro in cui la maggior parte del nostro patrimonio culturale, di libri e di audiovisivi, sarà disponibile su internet, per tutti. È la promessa della Biblioteca Digitale Europea, che in questi giorni sta muovendo i primi passi. Entro il 2008 conta di avere due milioni di opere digitali, tra libri, foto, file sonori, video e altro. A fine marzo la Commissione Europea ha convocato 20 consulenti, di varie nazionalità, per comporre un comitato che supervisionerà i lavori. (fonte: Repubblica.it)
  • ITIS ti prepara per entrare al corso serale
    L'ITIS Morosini intende organizzare un corso per preparare chi vuole iscriversi al corso serale. Il corso inizierà a partire dal mese di maggio 2006 e non è assolutamente obbligatorio anche se si raccomanda la partecipazione. Per conoscere le modalità di svolgimento si terrà una riunione il 28 aprile ore 18.00 a cui gli interessati sono invitati a partecipare.
  • Ricerca AIE: Internet-Libri 1 a 0…?
    La percentuale degli studenti che ricorrono alle nuove Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione (TIC) tende ad aumentare costantemente. Ulteriori conferme in tal senso giungono dall'indagine compiuta dal professore Renato Mannheimer, per conto dell'Associazione Italiana Editori, dal titolo "Studiare con il pc: un'indagine AIE Docet" . Il lavoro svolto ha accertato quanto lo studiare stia divenendo sempre più un'"attività digitale", volta a sfruttare appieno gli strumenti forniti dalle moderne tecnologie. Le statistiche sono chiare: un giovane su due studia avvalendosi della collaborazione del proprio personal computer. Per fare ricerche, collezionare informazioni, approfondire qualsivoglia argomento si fa ricorso sempre più ad Internet e a quanto lo circonda. Word processor, fogli di calcolo, editor grafici sono divenuti pane quotidiano per quanti trascorrono le loro ore pomeridiane a studiare. Solo il 27% del campione di studenti analizzati utilizza esclusivamente supporti cartacei, a fronte di un più evidente 63% che, senza abbandonare il buon vecchio libro di testo, approfondisce il proprio apprendimento facendosi catturare dalla "rete". Il fenomeno ha ormai preso, in parte, il sopravvento: quanto è possibile augurarsi è che il "nuovo" riesca a continuare a convivere con il "vecchio", divenendo l'uno supporto dell'altro, senza inutili e sterili prevaricazioni.
  • Scrutini finali: attivato il servizio informatico "DIECIELODE"
    Per quest’ano è stato predisposto un sistema informatico per la compilazione degli scrutini finali. Il servizio è accessibile attraverso questo link e per accedere occorre un nome utente ed una password che sono state già predisposte per ogni insegnante; possono essere ritirate in segreteria didattica insieme alle istruzioni per usarle. L’utilizzo del sistema è molto immediato e semplifica per molti aspetti il nostro lavoro. Se comunque non volete avvalervi di questa innovazione dovrete comunicarlo in “tempo utile” alla segreteria. Buon lavoro!
  • Programmi svolti di Economia Industriale classi qunte
    PROGRAMMA CLASSI QUINTE SEZ. A-B-C-D- COSTR. AERON. DI ECONOMIA INDUSTRIALE ED ELEMENTI DI DIRITTO a.s.2005/200 L’amore e la felicità, L'attività economica e le sue fasi, Gli elementi essenziali dell'azienda L'azienda è un sistema, Sistema aperto, Le aree funzionali, La classificazione delle aziende , Le altre classificazioni delle aziende, Altri criteri di classificazione delle aziende. Il soggetto giuridico e il soggetto economico La struttura organizzativa aziendale, he cosa studia l'organizzazione, La divisione del lavoro, La definizione dei compiti e delle mansioni, Il taylorismo Gli organi dell'azienda, La dimensione verticale La dimensione orizzontale La dimensione temporale. I meccanismi operativi, Lo stile di direzione Le operazioni di gestione, Dai finanziamenti allo scambio dei prodotti, Fatti esterni e interni di gestione, Il patrimonio aziendale, Gli investimenti, Le altre classificazioni degli investimenti, I finanziamenti, Attività, passività e patrimonio netto L'analisi della struttura del patrimonio L’economicità della gestione e l’analisi dei costi: l’economicità della gestione, la classificazione dei costi, le altre classificazione dei costi; il costo del prodotto imputazione a base unica e a base multipla; calcoli di convenienza economica
  • Airbus rilancia la sfida a Boeing.
    Ma questa volta lo scontro non è sui giganti dell’aria come il noto e discusso A380 a due ponti, bensì sui jet di taglia media, wide body, cioè con cabina a doppio corridoio. Il gruppo europeo, infatti ha presentato al salone aeronautico di Farnborough, in Gran Bretagna, l'attesa versione dell’A350, bireattore lungo raggio con cui il produttore aeronautico civile europeo punta a rivaleggiare con il 787 Dreamliner di Boeing, modernissimo velivolo che sta conquistando ordini crescenti da parte della compagnie di tutto il mondo. Come anticipato, a seguito delle richieste giunte da diversi clienti, il nuovo vettore - battezzato A350XWB, Dove XWB sta per "Extra wide body" - ha subito diverse migliorie, con un design «totalmente nuovo, senza compromessi e che ha sfruttato tutte le tecnologie più recenti», ha affermato Christian Streiff, il nuovo numero uno di Airbus, durante il lancio. Il lancio del programma industriale del nuovo A350 è previsto per ottobre, ha aggiunto Streiff, con l'entrata effettiva in servizio che avverrà a metà 2012.
  • Mitsubishi nel business degli aerei regionali
    Mitsubishi sarebbe intenzionata a fare il suo ingresso nel nuovo business degli aerei regionali. Secondo quanto riporta la BBC, la casa giapponese starebbe infati progettando dei modelli di aeroplani capaci di trasportare sino a un massimo 92 persone. Gli analisti prevedono infati un futuro roseo per i piccoli jet, oggi costruiti perloppiù dalla brasiliana Embraer e dalla canadese Bombardier, che dovrebbero aumentare a livello globale dai 5.000 dell'anno scorso a quasi 9.000 nel 2025. Su questo affare si era gettata l'anno scorso anche l'italiana Alenia Aeronautica, del gruppo Finmeccanica, che si è impadronita del 25% del capitale della russa Sukhoi aerei civili, che punta alla produzione di 700 velivoli nei prossimi 20 anni.
  • 050 - circuito elettronica.jpg
  • 060 - stage72^stormo Aeroporto di Frosinone.jpg
  • 065 - circuito stampato processo.jpg
  • 080 - aeroplanino_real.jpg
  • 080 - iscrizioni.jpg
  • 080 - presentazione 2.jpg
  • 100 - stage scuola di volo.jpg
  • 105 - domotica_5.jpg
  • 110 - stage3 - 72^stormo Aeroporto di Frosinone.jpg
  • 120 - stage4 - 72^stormo Aeroporto di Frosinone.jpg
  • 130 - orienteering.jpg
  • 15 - scacchi_tornio_CNC.jpg
  • 1550 - circuito stampato.jpg
  • 160 - stampante3d - Copia.jpg
  • 165 - iscrizioni.jpg
  • F104 - installazione.jpg
  • elettronica oscilloscopio.jpg
  • elettronica parabola.jpg
  • elettronica.jpg
  • elettronica4.jpg
  • itis morosini interni.jpg
  • macchine CNC.jpg
  • modellazione solida.jpg
  • officina aeronautica.jpg
  • palestra 1.jpg
  • palestra 2.jpg
  • parabola.jpg
  • pratica_di_mare.jpg
  • presentazione 3.jpg
  • presentazione.jpg
  • satellite.jpg
  • stage scuola di volo.jpg
  • stage2 - 72^stormo Aeroporto di Frosinone.jpg
  • stage4 - 72^stormo Aeroporto di Frosinone (2).jpg
  • stampante3d - Copia - Copia.jpg
  • tornio_controllonumerico.jpg
  • zzz - iscrizioni.jpg
  • Sai suonare uno strumento musicale?
    Entra a far parte della band di istituto per la manifestazione di fine anno. Se sei interessato scrivi a questo indirizzo: info_musica@itismorosini.it
  • Benvenuto
    Si inaugura oggi la nuova verisone del portale www.itismorosini.it !!
  • Il Prof. online
    Da oggi è possibile caricare e scaricare materiale che i professori voglio mettere a disposizione degli studenti su questo sito! (vai su MODULI>Il prof. online). L'upload (cioè il caricamento dei file) può essere eseguito dai docenti che ne fanno richiesta scrivendoci (link a piè di pagina), il download (cioè lo scaricamento) può essere eseguito da chiunque!
  • Biblioteca digitale europea, primi passi
    ROMA - L'Europa sta preparando un futuro in cui la maggior parte del nostro patrimonio culturale, di libri e di audiovisivi, sarà disponibile su internet, per tutti. È la promessa della Biblioteca Digitale Europea, che in questi giorni sta muovendo i primi passi. Entro il 2008 conta di avere due milioni di opere digitali, tra libri, foto, file sonori, video e altro. A fine marzo la Commissione Europea ha convocato 20 consulenti, di varie nazionalità, per comporre un comitato che supervisionerà i lavori. (fonte: Repubblica.it)
  • ITIS ti prepara per entrare al corso serale
    L'ITIS Morosini intende organizzare un corso per preparare chi vuole iscriversi al corso serale. Il corso inizierà a partire dal mese di maggio 2006 e non è assolutamente obbligatorio anche se si raccomanda la partecipazione. Per conoscere le modalità di svolgimento si terrà una riunione il 28 aprile ore 18.00 a cui gli interessati sono invitati a partecipare.
  • Ricerca AIE: Internet-Libri 1 a 0…?
    La percentuale degli studenti che ricorrono alle nuove Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione (TIC) tende ad aumentare costantemente. Ulteriori conferme in tal senso giungono dall'indagine compiuta dal professore Renato Mannheimer, per conto dell'Associazione Italiana Editori, dal titolo "Studiare con il pc: un'indagine AIE Docet" . Il lavoro svolto ha accertato quanto lo studiare stia divenendo sempre più un'"attività digitale", volta a sfruttare appieno gli strumenti forniti dalle moderne tecnologie. Le statistiche sono chiare: un giovane su due studia avvalendosi della collaborazione del proprio personal computer. Per fare ricerche, collezionare informazioni, approfondire qualsivoglia argomento si fa ricorso sempre più ad Internet e a quanto lo circonda. Word processor, fogli di calcolo, editor grafici sono divenuti pane quotidiano per quanti trascorrono le loro ore pomeridiane a studiare. Solo il 27% del campione di studenti analizzati utilizza esclusivamente supporti cartacei, a fronte di un più evidente 63% che, senza abbandonare il buon vecchio libro di testo, approfondisce il proprio apprendimento facendosi catturare dalla "rete". Il fenomeno ha ormai preso, in parte, il sopravvento: quanto è possibile augurarsi è che il "nuovo" riesca a continuare a convivere con il "vecchio", divenendo l'uno supporto dell'altro, senza inutili e sterili prevaricazioni.
  • Scrutini finali: attivato il servizio informatico "DIECIELODE"
    Per quest’ano è stato predisposto un sistema informatico per la compilazione degli scrutini finali. Il servizio è accessibile attraverso questo link e per accedere occorre un nome utente ed una password che sono state già predisposte per ogni insegnante; possono essere ritirate in segreteria didattica insieme alle istruzioni per usarle. L’utilizzo del sistema è molto immediato e semplifica per molti aspetti il nostro lavoro. Se comunque non volete avvalervi di questa innovazione dovrete comunicarlo in “tempo utile” alla segreteria. Buon lavoro!
  • Programmi svolti di Economia Industriale classi qunte
    PROGRAMMA CLASSI QUINTE SEZ. A-B-C-D- COSTR. AERON. DI ECONOMIA INDUSTRIALE ED ELEMENTI DI DIRITTO a.s.2005/200 L’amore e la felicità, L'attività economica e le sue fasi, Gli elementi essenziali dell'azienda L'azienda è un sistema, Sistema aperto, Le aree funzionali, La classificazione delle aziende , Le altre classificazioni delle aziende, Altri criteri di classificazione delle aziende. Il soggetto giuridico e il soggetto economico La struttura organizzativa aziendale, he cosa studia l'organizzazione, La divisione del lavoro, La definizione dei compiti e delle mansioni, Il taylorismo Gli organi dell'azienda, La dimensione verticale La dimensione orizzontale La dimensione temporale. I meccanismi operativi, Lo stile di direzione Le operazioni di gestione, Dai finanziamenti allo scambio dei prodotti, Fatti esterni e interni di gestione, Il patrimonio aziendale, Gli investimenti, Le altre classificazioni degli investimenti, I finanziamenti, Attività, passività e patrimonio netto L'analisi della struttura del patrimonio L’economicità della gestione e l’analisi dei costi: l’economicità della gestione, la classificazione dei costi, le altre classificazione dei costi; il costo del prodotto imputazione a base unica e a base multipla; calcoli di convenienza economica
  • Airbus rilancia la sfida a Boeing.
    Ma questa volta lo scontro non è sui giganti dell’aria come il noto e discusso A380 a due ponti, bensì sui jet di taglia media, wide body, cioè con cabina a doppio corridoio. Il gruppo europeo, infatti ha presentato al salone aeronautico di Farnborough, in Gran Bretagna, l'attesa versione dell’A350, bireattore lungo raggio con cui il produttore aeronautico civile europeo punta a rivaleggiare con il 787 Dreamliner di Boeing, modernissimo velivolo che sta conquistando ordini crescenti da parte della compagnie di tutto il mondo. Come anticipato, a seguito delle richieste giunte da diversi clienti, il nuovo vettore - battezzato A350XWB, Dove XWB sta per "Extra wide body" - ha subito diverse migliorie, con un design «totalmente nuovo, senza compromessi e che ha sfruttato tutte le tecnologie più recenti», ha affermato Christian Streiff, il nuovo numero uno di Airbus, durante il lancio. Il lancio del programma industriale del nuovo A350 è previsto per ottobre, ha aggiunto Streiff, con l'entrata effettiva in servizio che avverrà a metà 2012.
  • Mitsubishi nel business degli aerei regionali
    Mitsubishi sarebbe intenzionata a fare il suo ingresso nel nuovo business degli aerei regionali. Secondo quanto riporta la BBC, la casa giapponese starebbe infati progettando dei modelli di aeroplani capaci di trasportare sino a un massimo 92 persone. Gli analisti prevedono infati un futuro roseo per i piccoli jet, oggi costruiti perloppiù dalla brasiliana Embraer e dalla canadese Bombardier, che dovrebbero aumentare a livello globale dai 5.000 dell'anno scorso a quasi 9.000 nel 2025. Su questo affare si era gettata l'anno scorso anche l'italiana Alenia Aeronautica, del gruppo Finmeccanica, che si è impadronita del 25% del capitale della russa Sukhoi aerei civili, che punta alla produzione di 700 velivoli nei prossimi 20 anni.
  • 050 - circuito elettronica.jpg
  • 060 - stage72^stormo Aeroporto di Frosinone.jpg
  • 065 - circuito stampato processo.jpg
  • 080 - aeroplanino_real.jpg
  • 080 - iscrizioni.jpg
  • 080 - presentazione 2.jpg
  • 100 - stage scuola di volo.jpg
  • 105 - domotica_5.jpg
  • 110 - stage3 - 72^stormo Aeroporto di Frosinone.jpg
  • 120 - stage4 - 72^stormo Aeroporto di Frosinone.jpg
  • 130 - orienteering.jpg
  • 15 - scacchi_tornio_CNC.jpg
  • 1550 - circuito stampato.jpg
  • 160 - stampante3d - Copia.jpg
  • 165 - iscrizioni.jpg
  • F104 - installazione.jpg
  • elettronica oscilloscopio.jpg
  • elettronica parabola.jpg
  • elettronica.jpg
  • elettronica4.jpg
  • itis morosini interni.jpg
  • macchine CNC.jpg
  • modellazione solida.jpg
  • officina aeronautica.jpg
  • palestra 1.jpg
  • palestra 2.jpg
  • parabola.jpg
  • pratica_di_mare.jpg
  • presentazione 3.jpg
  • presentazione.jpg
  • satellite.jpg
  • stage scuola di volo.jpg
  • stage2 - 72^stormo Aeroporto di Frosinone.jpg
  • stage4 - 72^stormo Aeroporto di Frosinone (2).jpg
  • stampante3d - Copia - Copia.jpg
  • tornio_controllonumerico.jpg
  • zzz - iscrizioni.jpg
  • Sai suonare uno strumento musicale?
    Entra a far parte della band di istituto per la manifestazione di fine anno. Se sei interessato scrivi a questo indirizzo: info_musica@itismorosini.it
  • Benvenuto
    Si inaugura oggi la nuova verisone del portale www.itismorosini.it !!
  • Il Prof. online
    Da oggi è possibile caricare e scaricare materiale che i professori voglio mettere a disposizione degli studenti su questo sito! (vai su MODULI>Il prof. online). L'upload (cioè il caricamento dei file) può essere eseguito dai docenti che ne fanno richiesta scrivendoci (link a piè di pagina), il download (cioè lo scaricamento) può essere eseguito da chiunque!
  • Biblioteca digitale europea, primi passi
    ROMA - L'Europa sta preparando un futuro in cui la maggior parte del nostro patrimonio culturale, di libri e di audiovisivi, sarà disponibile su internet, per tutti. È la promessa della Biblioteca Digitale Europea, che in questi giorni sta muovendo i primi passi. Entro il 2008 conta di avere due milioni di opere digitali, tra libri, foto, file sonori, video e altro. A fine marzo la Commissione Europea ha convocato 20 consulenti, di varie nazionalità, per comporre un comitato che supervisionerà i lavori. (fonte: Repubblica.it)
  • ITIS ti prepara per entrare al corso serale
    L'ITIS Morosini intende organizzare un corso per preparare chi vuole iscriversi al corso serale. Il corso inizierà a partire dal mese di maggio 2006 e non è assolutamente obbligatorio anche se si raccomanda la partecipazione. Per conoscere le modalità di svolgimento si terrà una riunione il 28 aprile ore 18.00 a cui gli interessati sono invitati a partecipare.
  • Ricerca AIE: Internet-Libri 1 a 0…?
    La percentuale degli studenti che ricorrono alle nuove Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione (TIC) tende ad aumentare costantemente. Ulteriori conferme in tal senso giungono dall'indagine compiuta dal professore Renato Mannheimer, per conto dell'Associazione Italiana Editori, dal titolo "Studiare con il pc: un'indagine AIE Docet" . Il lavoro svolto ha accertato quanto lo studiare stia divenendo sempre più un'"attività digitale", volta a sfruttare appieno gli strumenti forniti dalle moderne tecnologie. Le statistiche sono chiare: un giovane su due studia avvalendosi della collaborazione del proprio personal computer. Per fare ricerche, collezionare informazioni, approfondire qualsivoglia argomento si fa ricorso sempre più ad Internet e a quanto lo circonda. Word processor, fogli di calcolo, editor grafici sono divenuti pane quotidiano per quanti trascorrono le loro ore pomeridiane a studiare. Solo il 27% del campione di studenti analizzati utilizza esclusivamente supporti cartacei, a fronte di un più evidente 63% che, senza abbandonare il buon vecchio libro di testo, approfondisce il proprio apprendimento facendosi catturare dalla "rete". Il fenomeno ha ormai preso, in parte, il sopravvento: quanto è possibile augurarsi è che il "nuovo" riesca a continuare a convivere con il "vecchio", divenendo l'uno supporto dell'altro, senza inutili e sterili prevaricazioni.
  • Scrutini finali: attivato il servizio informatico "DIECIELODE"
    Per quest’ano è stato predisposto un sistema informatico per la compilazione degli scrutini finali. Il servizio è accessibile attraverso questo link e per accedere occorre un nome utente ed una password che sono state già predisposte per ogni insegnante; possono essere ritirate in segreteria didattica insieme alle istruzioni per usarle. L’utilizzo del sistema è molto immediato e semplifica per molti aspetti il nostro lavoro. Se comunque non volete avvalervi di questa innovazione dovrete comunicarlo in “tempo utile” alla segreteria. Buon lavoro!
  • Programmi svolti di Economia Industriale classi qunte
    PROGRAMMA CLASSI QUINTE SEZ. A-B-C-D- COSTR. AERON. DI ECONOMIA INDUSTRIALE ED ELEMENTI DI DIRITTO a.s.2005/200 L’amore e la felicità, L'attività economica e le sue fasi, Gli elementi essenziali dell'azienda L'azienda è un sistema, Sistema aperto, Le aree funzionali, La classificazione delle aziende , Le altre classificazioni delle aziende, Altri criteri di classificazione delle aziende. Il soggetto giuridico e il soggetto economico La struttura organizzativa aziendale, he cosa studia l'organizzazione, La divisione del lavoro, La definizione dei compiti e delle mansioni, Il taylorismo Gli organi dell'azienda, La dimensione verticale La dimensione orizzontale La dimensione temporale. I meccanismi operativi, Lo stile di direzione Le operazioni di gestione, Dai finanziamenti allo scambio dei prodotti, Fatti esterni e interni di gestione, Il patrimonio aziendale, Gli investimenti, Le altre classificazioni degli investimenti, I finanziamenti, Attività, passività e patrimonio netto L'analisi della struttura del patrimonio L’economicità della gestione e l’analisi dei costi: l’economicità della gestione, la classificazione dei costi, le altre classificazione dei costi; il costo del prodotto imputazione a base unica e a base multipla; calcoli di convenienza economica
  • Airbus rilancia la sfida a Boeing.
    Ma questa volta lo scontro non è sui giganti dell’aria come il noto e discusso A380 a due ponti, bensì sui jet di taglia media, wide body, cioè con cabina a doppio corridoio. Il gruppo europeo, infatti ha presentato al salone aeronautico di Farnborough, in Gran Bretagna, l'attesa versione dell’A350, bireattore lungo raggio con cui il produttore aeronautico civile europeo punta a rivaleggiare con il 787 Dreamliner di Boeing, modernissimo velivolo che sta conquistando ordini crescenti da parte della compagnie di tutto il mondo. Come anticipato, a seguito delle richieste giunte da diversi clienti, il nuovo vettore - battezzato A350XWB, Dove XWB sta per "Extra wide body" - ha subito diverse migliorie, con un design «totalmente nuovo, senza compromessi e che ha sfruttato tutte le tecnologie più recenti», ha affermato Christian Streiff, il nuovo numero uno di Airbus, durante il lancio. Il lancio del programma industriale del nuovo A350 è previsto per ottobre, ha aggiunto Streiff, con l'entrata effettiva in servizio che avverrà a metà 2012.
  • Mitsubishi nel business degli aerei regionali
    Mitsubishi sarebbe intenzionata a fare il suo ingresso nel nuovo business degli aerei regionali. Secondo quanto riporta la BBC, la casa giapponese starebbe infati progettando dei modelli di aeroplani capaci di trasportare sino a un massimo 92 persone. Gli analisti prevedono infati un futuro roseo per i piccoli jet, oggi costruiti perloppiù dalla brasiliana Embraer e dalla canadese Bombardier, che dovrebbero aumentare a livello globale dai 5.000 dell'anno scorso a quasi 9.000 nel 2025. Su questo affare si era gettata l'anno scorso anche l'italiana Alenia Aeronautica, del gruppo Finmeccanica, che si è impadronita del 25% del capitale della russa Sukhoi aerei civili, che punta alla produzione di 700 velivoli nei prossimi 20 anni.
  • 050 - circuito elettronica.jpg
  • 060 - stage72^stormo Aeroporto di Frosinone.jpg
  • 065 - circuito stampato processo.jpg
  • 080 - aeroplanino_real.jpg
  • 080 - iscrizioni.jpg
  • 080 - presentazione 2.jpg
  • 100 - stage scuola di volo.jpg
  • 105 - domotica_5.jpg
  • 110 - stage3 - 72^stormo Aeroporto di Frosinone.jpg
  • 120 - stage4 - 72^stormo Aeroporto di Frosinone.jpg
  • 130 - orienteering.jpg
  • 15 - scacchi_tornio_CNC.jpg
  • 1550 - circuito stampato.jpg
  • 160 - stampante3d - Copia.jpg
  • 165 - iscrizioni.jpg
  • F104 - installazione.jpg
  • elettronica oscilloscopio.jpg
  • elettronica parabola.jpg
  • elettronica.jpg
  • elettronica4.jpg
  • itis morosini interni.jpg
  • macchine CNC.jpg
  • modellazione solida.jpg
  • officina aeronautica.jpg
  • palestra 1.jpg
  • palestra 2.jpg
  • parabola.jpg
  • pratica_di_mare.jpg
  • presentazione 3.jpg
  • presentazione.jpg
  • satellite.jpg
  • stage scuola di volo.jpg
  • stage2 - 72^stormo Aeroporto di Frosinone.jpg
  • stage4 - 72^stormo Aeroporto di Frosinone (2).jpg
  • stampante3d - Copia - Copia.jpg
  • tornio_controllonumerico.jpg
  • zzz - iscrizioni.jpg
images/default_news.gif a tutto il personale |  Contributo volontario e assicurazione scolastica
Di seguito il testo della circolare n. 17 del 22/09/2016 Verificato che anche quest’anno molti “contributi volontari” non sono stati versati sul conto corrente postale della scuola, sia da parte degli alunni dei corsi ordinari che di quelli che frequentano i percorsi di II livello, ritengo opportuno far giungere a tutti/e loro e alle famiglie la seguente nota informativa: “...
  (23-09-2016)
images/default_news.gif a tutto il personale |  Indicazioni per la progettazione di attività di Formazione.
Di seguito la circolare n. 18 del 22/09/2016 La nota MIUR (prot. n. 2915 del 15-9-2016, a firma del Capo Dip.to per il sistema formativo) preannuncia le intenzioni dell’Amm.ne centrale rispetto alle attività da erogare a livello nazionale (come il PNSD), ma detta anche indicazioni alle Scuole (e alle costituende reti) che, in quanto si richiamano alla legge n. 107/2015, han...
  (23-09-2016)
images/default_news.gif comunicazione |  RITIRO LIBRETTO GIUSTIFICAZIONI
Si allega Circolare n.14
  (21-09-2016)
images/default_news.gif comunicazione |  Circolare n. 11
Prove di ingresso
  (14-09-2016)
images/default_news.gif comunicazione |  Circolare n. 9
Individuazione Segretari Consigli di Classe
  (14-09-2016)
images/default_news.gif comunicazione |  A.S. 2016-2017-Quadro provvisorio delle lezioni per materie
Si allega il quadro provvisorio delle lezioni per materie
  (12-09-2016)
images/default_news.gif comunicazione |  Circolare n. 5 del 12 settembre 2016
Messaggio del Direttore Generale dell’U.S.R. per il Lazio.
  (12-09-2016)
images/default_news.gif comunicazione |  Circolare n. 4 del 12 settembre 2016
Inizio dell’anno scolastico. Norme di comportamento.
  (12-09-2016)
images/default_news.gif comunicazione |  ACCOGLIENZA CLASSI PRIME 2016/17
Calendario settimana di accoglienza per le classi prime 2016/17
  (10-09-2016)
updown/news/megafono.jpg comunicazione |  INIZIO LEZIONI 12 settembre 2016 e Variazioni Calendario Scolastico a.s. 2016/17
In allegato il Calendario scolastico del prossimo anno scolastico, con data inizio lezioni e orario lezioni. Si allega, altresì il calendario scolastico Regione Lazio
  (15-07-2016)
images/default_news.gif comunicazione |  Iscrizioni e tasse scolastiche a.s. 2016/17
Si allega circolare n.187 con allegato elenco tasse scolastiche.
  (10-06-2016)
images/default_news.gif comunicazione |  Circolare n. 2 del 5 settembre 2016
Riunioni dei Dipartimenti del 7 settembre 2016
  (06-09-2016)
images/default_news.gif comunicazione |  Circolare n. 1 del 5 settembre 2016
Comunicazione interna. Obbligo di dematerializzazione. Responsabilità degli Uffici e dei dipendenti.
  (06-09-2016)
images/default_news.gif comunicazione |  Libri di testo a.s. 2016-2017
L’elenco dei libri di testo è allegato alla presente comunicazione.
  (26-08-2016)
images/default_news.gif comunicazione |  Mancata pubblicazione per il conferimento degli incarichi.
IL DIRIGENTE SCOLASTICO Visto l’organico dell’autonomia assegnato a questa scuola per l’a.s. 2016-’17; preso atto delle indicazioni operative fornite dal MIUR il 22 luglio 2016 (prot. AOODPIT-0002609) per l’eventuale individuazione da parte delle Istituzioni scolastiche dei Docenti trasferiti o assegnati agli ambiti territoriali; preso...
  (19-08-2016)

prossimi impegni

[<]   Settembre   [>]


Settembre
LMMGVSD
   01020304
05060708091011
12131415161718
19202122232425
2627282930

ULTIME DA PROF.ONLINE

Strutture | gv (17-09-2016)
Ripasso sui vettori  
materiale | MBuffone (02-09-2016)
Costruzioni geometriche  
Struttura e sistemi | gv (02-01-2016)
Esercizi di ripasso per le vac...  
Struttura e sistemi | gv (15-12-2015)
Esercizio - Virata Corretta  
Struttura e sistemi | gv (19-11-2015)
ESERCIZIO 1. Prandtl - Teoria ...  

Pubblicita' legale



FONDI PON

PON


ITIS Morosini
C.F. 80005890605
Via Casilina, Ferentino (FR)
Privacy   Note Legali   Elenco Siti tematici

Tel: +39 0775.395345
email: frtf06000c@istruzione.it